Rustico / casale / azienda agricola

Rustico / casale / azienda agricola Casale in pietra con vista panoramica fino al mare che dista 35 minuti

Descrizione immobile

Casale di 200 mq lordi costruito con criteri di bioarchitettura. Annesso agricolo di 100 mq. Terreno di 21 ettari.

Soggiorno, cucina, camera e bagno al piano terra.

3 camere e bagno al piano primo.

Allaccio Enel.

3 linee telefoniche sotterranee e una linea ADSL per Internet.

Riscaldamento: le tubazioni per l'impianto sono installate, mancano i termosifoni e la caldaia.

Annesso agricolo di 100 mq in costruzione.

Terreno di 21 ettari con uliveto, frutteto e bosco.

Pozzo d'acqua con perforazione di 50 mt di profondità con acqua in quantità praticamente illimitata.

Strada bianca di accesso lunga 800 metri al momento impraticabile con le auto. Necessita un rifacimento.

Altitudine 300 mt slm.

Distanze:

Scansano a 5 km è il primo paese con negozi e servizi, Grosseto 40 minuti, mar tirreno a 35 minuti, Saturnia 30 minuti, Siena 95 km.
Aeroporti Firenze 170 km, Roma 180 km, Pisa 185km.

Descrizione particolareggiata.

Posizione:

La casa è situata 300 mt sul livello del mare in una zona molto richiesta e molto mediterranea.

Il posto è sul versante sud che guarda verso il mare e anche nei mesi invernali si gode un clima mite.
Si vedono le dolci colline maremmane e delle strisce di mare quando l'aria è limpida. In linea d'aria ci sono circa 20 km fino al mare.
Il casale si trova fra un bel prato pianeggiante ed un oliveto che scende leggermente verso ovest e verso sud.
Ad una distanza di circa 50-100 mt c'è un bosco con grandi querce che protegge il posto dai venti.
E' un posto magico adatto a chi cerca l'assoluta tranquillità in una natura ancora parecchio selvaggia. La strada di accesso privata porta esclusivamente a questa casa e finisce lì.
La strada di accesso ha una lunghezza di 800 metri e scende in mezzo a un bosco selvaggio come una jungla che all'improvviso si apre quando si arriva al prato pianeggiante vicino alla casa.

Descrizione della casa:
La casa è stata costruita nel 1999 secondo i criteri dell'architettura biologica. La muratura fu costruita con i sassi del terreno circostante di proprietà visto che i terreni arabili furono passati con un gancio di 80 cm di profondità che tirava fuori sassi a sufficienza dei quali furono scelti quelle con facciate piatte.
La casa ha una forma quadrata come si trova in Toscana, ed ha il classico tetto a padiglione che fu coperto con le tegole antiche fatte a mano ed isolato con lastre di sughero ed una gettata di malta calcarea con granulato di sughero.
Nel centro della casa si trova il vano scala con una scala in legno duro fatta a mano da un disegno particolare.
Disposizione delle stanze al primo piano:
Camera principale di 21 mq con 3 finestre verso sud e ovest con una vista panoramica meravigliosa fino al mare.
Un'altra camera con 14 mq ha finestre verso ovest e nord. La quarta camera di 13 mq ha 3 finestre, di cui una a est e due a sud con la vista panoramica. L'ultima si presta bene anche per uno studio.

Tutte le stanze al primo piano hanno un pavimento in larice salvo quello del secondo bagno che ancora non è stato messo in opera. L'orditura del tetto è in castagno a vista. Nelle due camere matrimoniali i correnti di castagno sono coperte con un tavolato in abete e nelle altre stanze con tabelle lisce in cotto. La distribuzione dei vani fu concepita secondo le regole della filosofia cinese del Feng Shui che ha effetti decisamente positivi sulle sensazioni nell'ambiente interno.

Al piano terra si trova un soggiorno di 45 mq con due porte-finestre ad arco a quattro ante e due finestre. Attraverso una di queste porte vetrate si vede in direzione sud nell'ampia vallata e dall'altra verso ovest nell'oliveto.
Per questo il soggiorno è illuminato dalla mattina alla sera dalla luce del sole.
Nel centro del soggiorno c'è un camino aperto nel stile tradizionale con un bordo inferiore di blocchi di pietra naturale ed internamente con mattoni refrattari.
La cucina che confina con il soggiorno ha una propria uscita verso il giardino e le sue finestre guardano a sud e a est. L' apertura fra soggiorno e cucina è cosi larga che permette benissimo la comunicazione fra chi cucina e chi sta nel soggiorno. Accanto alla cucina si trova una dispensa dove ha trovato spazio anche il frigorifero e la lavastoviglie e così non si sentono i relativi rumori nella cucina. Sull'altro lato del soggiorno si può entrare direttamente in una camera singola che si può utilizzare per un ospite o per stirare etc. Al di dietro si trova un bagno spazioso che è accessibile sia dalla camera che anche direttamente da un corridoio in vicinanza del vano scala.
Il soggiorno e la camera furono intonacati con argilla, il resto della casa con malta calcarea biologica.

I solai sono costruiti con travi e correnti in castagno a vista e tabelle lisce in cotto. Sopra le tabelle c'è una gettata con malta calcarea misto con granulato di sughero e sopra la gettata sono due strati di lastre biologiche di legno macinato e pressato con uno spessore di 7cm e sopra queste lastre con listelli incassati è avvitato il pavimento di larice che cosi è efficiente come isolante acustico anche contro i rumori di calpestio.
I pavimenti nel soggiorno e nella cucina sono in cipresso nella stanza per gli ospiti in tavoloni di abete.
Sotto il cipresso al piano terra c'è un intercapedine di 10 cm di aria. Sotto l'intercapedine c'è una gettata di malta calcarea con granulato di sughero, e sotto l'ultima si trova un vespaio alto 50 cm in modo che non entra ne umidità ne freddo dal basso.
Tutti gli infissi furono fatti a misura da un falegname locale.
Al piano terra si trova un corpo di fabbricato comprendente un bagno ed un vano per una caldaia con una seconda canna fumaria corredato da una tettoia che permette l'accesso al vano-caldaia dall'esterno senza bagnarsi nella pioggia.

Riscaldamento:
Le tubazioni per il riscaldamento centrale sono istallate, mancano i termosifoni e la caldaia. Attualmente la casa viene riscaldata a legna con una stufa maiolica.

Servizi:
Allaccio sotterraneo ENEL.
3 linee telefoniche sotterranee e una linea ADSL per Internet.

Acqua dell'acquedotto comunale
Pozzo d'acqua con perforazione di 50 mt. di profondità con acqua in quantità praticamente illimitata.

Fabbricato secondario:
L'annesso di circa 96 mq lordi più 12 mq di portico attualmente consiste nelle fondamenta e le pareti quindi è in corso di costruzione.
Suddivisione dei spazi: grande vano di 48,73mq calpestabili con due aperture larghe, di cui una larga 3m con vista panoramica verso il mare in direzione sud-ovest. Inoltre la stanza ha 3 finestre ed una porta che comunica con il portico.
Due vani con 14,56 e 16,90 mq calpestabili di cui l'ultima ha la porta-finestra per uscire direttamente al portico.

Terreno:

21 ettari di cui 1 ettaro di oliveto con ca. 150 alberi di oliva. 2 ettari di frutteto e mezzo ettaro di prato-seminativo nella vicinanza della casa. La superficie restante è bosco e macchia. Si tratta di bosco non tagliato con tante querce grosse. Una parte del bosco è sempreverde dove gli alberi crescono in un mare di rocce.

Strada di accesso:
lunghezza 800 mt in grande parte in pendenza al momento impraticabile con le automobili. Necessita un rifacimento.


panorama

Vista panoramica

piscina

Piscina

ristorante

Ristorante

uliveto

Uliveto

vigneto

Vigneto

bosco

Bosco

palestra

Palestra

sorgente

Sorgente

pannelli solari

Pannelli solari

box cavalli

Box cavalli

2 Piani

300 mq

4 Camere

2 Bagni

Ambiente
  • Campagna